Usa: trapianto viso totale, la paziente mostra il nuovo volto

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Ago 2011 alle ore 7:00am


Torna a mostrarsi Charla Nash, americana di 57 anni che a maggio ha subito un trapianto totale al viso dopo essere stata sfigurata da uno scimpanzè.

Le prime foto del nuovo volto di questa donna, sono comparse insieme a quelle scattate prima dell’incidente, e, sono state diffuse ieri dal Brigham and Women’s Hospital di Boston.

La donna era stata aggredita e gravemente ferita nel 2009 da uno scimpanzè di circa 91 chili di peso, un animale ‘domestico’ di un suo amico.

All’attacco di questo animale, abbattuto poi dalla polizia, la donna ha perso mani, naso, labbra ed occhi, lasciandola cieca e sfigurata. La paziente, si è sottoposta a maggio di quest’anno ad un intervento durato 20 ore per un trapianto completo al viso, operazione che si è resa ancora più difficile per il doppio trapianto delle mani.

Per Charla Nash, si tratta del terzo trapianto completo al viso effettuato negli Usa, sempre al Brigham and Women’s Hospital di Boston.

Il primo al mondo di questo tipo, è stato eseguito in Spagna nel 2010.