Quest’anno è partita una bella iniziativa, promossa dal Ministero dell’Agricoltura: la distribuzione gratuita delle pesche e nettarine sulle spiagge Italiane.

Ma non solo.., saranno infatti, distribuiti in ogni bagno degli stabilimenti balneari, poster bifacciali con l’immagine della campagna e alcuni ricettari informativi sulle pesche.

Una vera e propria degustazione, per lanciare un messaggio chiaro e semplice per incentivare il consumo di pesche e nettarine italiane.

Si è cominciato in questi giorni dall’Adriatico tra Veneto ed Emilia Romagna, il 20 e 21 agosto, toccherà invece al Lazio e poi, entro il fine settimana successivo, alla Sicilia per un totale di 450 stabilimenti coinvolti e 500 mila frutti offerti.

È la campagna “Pesche in Spiaggia”, che con questo progetto si vuole dare un forte sostegno a uno dei settori di punta del comparto ortofrutticolo, a dichiararlo il ministro Saverio Romano, essendo l’Italia, il primo produttore al mondo di pesche.

Per ulteriori informazioni e curiosità, consultare il siti www.politicheagricole.gov.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.