Durante la menopausa, si sa, molte donne soffrono di osteoporosi e numerosi fastidi alle ossa.

Un aiuto, però, arriva dalle prugne secche ricche di calcio e vitamina D. Ebbene, per proteggerle e rafforzarle le contro il rischio osteoporosi basta mangiare circa 10 prugne secche al giorno. Si passerà qualche minuto in più al bagno, ma l’apparato scheletrico che guadagnerà di densità.

A sostenerlo, anche i ricercatori dell’università americane Florida State e Oklahoma State, che hanno scoperto come le donne in menopausa possono tenere lontane le fratture mangiando una manciata di questi frutti secchi ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.