E’ in arrivo dai Paesi Bassi il primo hamburger artificiale: costerà 220mila sterline pari a 250 euro e sarà pronto entro un anno.

Fra 6 mesi arriverà anche la salsiccia. Per prepararla, occorrerebbero delle cellule staminali di animali stimolate che creano tessuto muscolare dando così vita alla carne artificiale.

Nei Paesi Bassi, presso l’università di Maastricht, alcuni scienziati, guidati da Mark Post sono sicuri di poter ottenere questa salsiccia entro sei mesi.

Ma nel momento in cui la carne, sarà pronta per il consumo, le linee di produzione dovrebbero rientrare in impianti di produzione di enormi quantità, rendendo così il processo più rapido e più economico. La valenza dell’esperimento è al momento più scientifica e sociale che piuttosto commerciale.

L’obiettivo più ambizioso è quello di creare carne commestibile proveniente da animali in via di estinzione: si pensa addirittura a un ‘Panda-burger’.

Il primo esperimento è stato eseguito usando cellule del maiale, mentre si proseguirà con quelle di mucca per ottenere questo hamburger artificiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.