Hanno compiuto già due mesi le gemelline che sono unite attraverso il torace e l’addome, attualmente ricoverate presso l’ospedale Sant’Orsola di Bologna.

Sono cresciute, raggiungendo un kg di peso, superando così la fase critica. E’ evidente il loro accrescimento corporeo – secondo quanto riportato da una nota – sebbene con le limitazioni legate alla congiunzione toracica e addominale, si muovono e mostrano qualche attenzione per l’ambiente circostante.

Pur essendo ancora in una condizione molto delicata, avendo un unico cuore e un solo fegato fuso, sembrano non destare ulteriori preoccupazioni, non presentandosi altre complessità da trattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.