Le italiane preferiscono il parto naturale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 09 Set 2011 alle ore 9:30am


La maggior parte delle italiane preferisce il parto naturale, non ricorrendo così all’intervento. Mentre il 40% delle donne ricorre al parto cesareo.

Questi sono i dati che emergono da una ricerca condotta da Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, che ha interrogato un campione di mille donne dai venti anni in su.

Le donne preferirebbero il parto naturale all’intervento, ma c’è una percentuale che comunque, per non sentire dolore, pari al 53% preferisce ricorrere al cesareo.

Tra le altre motivazioni, rilevate tra le italiane, troviamo che costoro ricorrerebbero ai bisturi per far nascere il proprio bambino per: la possibilità di programmare il parto il 46%, non far soffrire il nascituro il 39.6%, per una ripresa più facile della vita di coppia il 21,8%.

Il taglio cesareo ha tra l’altro, origini molto antiche. Il primo su donna viva fu prtaicato nel 1581 da Rousset, medico del Duca di Sardegna.