settembre 21st, 2011

Mangiare yogurt in gravidanza può far sviluppare allergie al bebé

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 8:49am

Se si mangia yogurt a basso contenuto di grassi durante la gravidanza potrebbe comportare un lieve aumento del rischio di sviluppare asma da parte del bambino.

A sostenerlo uno studio di Harvard (Stati Uniti) presentato durante il Congresso annuale della Società europea di medicina del respiro (European Respiratory Society) che discolpa il latte da possibili conseguenze sulla salte per il bebe’.

Questo studio, aveva lo scopo di valutare se gli acidi grassi della caseina avevano o meno una relazione con le malattie allergiche nel bambino.

I ricercatori dai risultati ottenuti, confermano pertanto che bere il latte e mangiare latticini nei nove mesi non influisce sulle malattie respiratorie del piccolo, ma potrebbero invece proteggerlo.

Però, questi esperti, hanno scoperto che i figli nati da donne che avevano mangiato yogurt magro alla frutta una volta al giorno durante la gravidanza hanno mostrato un rischio più alto, 1,6 volte di sviluppare l’asma verso i 7 anni di età

Tumore alle ovaie: una nuova tecnica per illuminare le cellule tumorali

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 8:45am

Una nuova tecnica, è stata sperimentata per la prima volta su una donna affetta da tumore alle ovaie, dando la possibilità ai chirurghi di illuminare le cellule tumorali e individuare così gruppi di cellule pari a un decimo di millimetro (contro i 3 millimetri di diametro, che erano visibili con il vecchio sistema).

La fluorescenza sulle cellule tumorali è stata ideata dal prof. Philip Low della Purdue Univerisity; il quale ha dichiarato che: “Il tumore ovarico è molto difficile da osservare, ma grazie alla nuova tecnica è possibile individuare un tumore 30 volte più piccolo del più piccolo tumore potenzialmente in grado di essere rilevato adoperando le tecniche standard”.

Vediamo allora come funziona questa nuova tecnica.

Grazie ad un particolare agente fluorescente ci si può attaccare alle cellule tumorali, rendendo il tumore ben visibile a particolari telecamere; in tal modo, il chirurgo potrà identificare ed eliminare 34 depositi di tumore, rispetto ai 7 depositi visibili attraverso le tecniche manuali.

Con questa importante e sensazionale metodologia, sarà ora possibile ridurre l’errore umano.

I migliori luxury hotels italiani ed internazionali secondo Hotel.info

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 8:36am

Hotel.info ovvero, il servizio di prenotazione alberghiero online utilizzato da oltre 210 mila alberghi di tutto il mondo, offre un’infinità di hotel con dotazioni di lusso e ambienti sfarzosi con le migliori valutazioni fatte dalla clientela. Conosciamo allora quali sono i 5 migliori hotel di lusso italiani ed internazionali.

I migliori hotel di lusso italiani

– Il Grand Hotel Savoia di Genova: è riuscito ad ottenere una valutazione complessiva di 8,7 punti, la massima prevista per gli alberghi italiani. I clienti di Hotel.info, hanno apprezzato molto questa struttura, le sue ampie camere arredate con stile eleganza e dotate di ogni comfort, dall’atmosfera particolare, l’eccellente servizio e l’ottima posizione centrale. Il posto ideale per coloro che amano la tranquillità. Inoltre, prenotando una camera sulla strada al 5° o al 6° piano è possibile godere di una vista sul mare davvero da mozzare il fiato.

Questo hotel, come del resto anche gli altri, che fanno parte della top 5 nazionale, sono tutti capaci di offrire, lusso e relax ai propri clienti, i quali, possono usufruire di servizi incredibilmente straordinari ed offerte a dir poco speciali.

– L’hotel The Inn At The Roman Forum: è situato in una posizione centrale. Si trova, infatti, a pochi passi dal Colosseo e dal Foro romano. La struttura, nel centro di Roma, offre una spettacolare vista sul Campidoglio. Inoltre al suo interno questo hotel racchiude un rudere di epoca romana, con una straordinaria galleria in pietra, caratterizzata da bassorilievi che risalgono a oltre 2000 anni fa.

A seguire, troviamo poi l’Hilton Molino Stucky Venice, il Romano Palace Luxury Hotel di Catania e l’NH Lingotto Tech di Torino.

I migliori 5 hotel di lusso internazionali

Al primo posto, troviamo il Tulip House Boutique Hotel di Bratislava, che ha ottenuto una valutazione di 9,7 punti, è arrivato sulla vetta degli hotel di lusso internazionali. I clienti del sito hotel.info hanno infatti tenuto conto dell’eccellente posizione e delle grandi ed accoglienti stanze di questo prestigioso hotel slovacco; dotato tra l’altro, di un bel centro fitness, dove gli ospiti possono rilassarsi, e godere delle numerose offerte di trattamenti.

A seguire, troviamo con rispettivamente, il secondo, terzo e quarto posto: lo Swissotel di Tallinn, il JW Marriott Hotel Chongqing in Cina, l’Hotel Ritz di Parigi.

Anche il Mandarin Oriental Hotel a Singapore con il suo 5° posto, oltre al personale premuroso, ha dato agli ospiti che hanno avuto modo di pernottare in quest’hotel, la possibilità di restare affascinati dalla vista di cui godono gli ultimi piani, nonché, dall’abbondante e variegata prima colazione. I clienti che si sono stati, consigliano di prenotare la stanza 904, che oltre a disporre di un arredamento molto caldo ed accogliente, offre anche una bellissima vista sul porto.

Come acquistare o vendere un immobile

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 8:30am

Se siete interessati all’acquisto o vendita di una casa, ci sono alcune cose che dovete sapere. Ecco allora alcuni suggerimenti. (altro…)

Napoli 7 ottobre: “Giornata Mondiale Osteoporosi” con prevenzione e screening

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 8:00am

Federazione Italiana Osteoporosi e malattie dello Scheletro (FEDIOS)

Viale Della Vittoria 43, 60123 Ancona (tel. 071 32179)

SEZIONE “ Napoli Centro Storico ”

Fondazione Giambattista Vico

Complesso Monumentale di S .Gennaro all’OLMO

Via S. Gregorio Armeno 35 – Napoli

presentano

la GIORNATA MONDIALE DELL’OSTEOPOROSI

Venerdì 7 Ottobre 2011 ore 9,30

Conferenza di presentazione sull’iniziativa GISMOA: OSPEDALE APERTO (giornate di prevenzione e screening di massa)

Programma

Epidemiologia e costi – diagnostica – Le fratture – Prevenzione e cura

Interverranno Medici specialisti in varie branche, medici di base,

sono stati invitati: giornalisti, esponenti dal mondo culturale e politico.

(Esame MOC Gratuito)

Lo screening è rivolto a:

– Donne di età superiore a 55 anni

– Donne in menopausa precoce ( prima dei 45 anni)

– Persone in terapia con cortisone per più di 3 mesi

– Persone con Artrite reumatoide (con certificazione del Reumatologo)

– Storia familiare di fratture vertebrali o del femore

– Pregressa frattura del polso o altri segmenti per traumi lievi

Attenzione: Le persone che non rientrano in questi casi NON SARANNO SOTTOPOSTE ALLO SCREENING

Per informazioni ed iscrizioni: Dott. Antonio Vitale – 333.5993891

mail: orthopedic@libero.it

In allegato la Locandina e la scheda che dovrà essere compilata per accedere allo screening e quindi all’esame MOC Gratuito.

Copiare, stampare e compilare il seguente modulo:

——————————————————————————————————————————————————

Federazione Italiana Osteoporosi e malattie dello Scheletro (FEDIOS) Viale Della Vittoria 43, 60123 Ancona (tel. 071 32179) SEZIONE “ Napoli Centro Storico ” Referente scientifico: Dott. Antonio Vitale

DATA VISITA ……………………

PAZIENTE ……………………………………………………………………………………………… SESSO M F LUOGO E DATA DI NASCITA……………………………………… PESO……………… ALTEZZA ………………. INDIRIZZO …………………………………………………………………………… TEL …………………………………..

FATTORI RISCHIO • Menopausa precoce ( prima dei 45 anni) • Terapia con cortisone per più di 3 mesi • Artrite reumatoide o altre connettiviti • Storia familiare di fratture vertebrali o del femore • Pregresse fratture per traumi lievi

ANAMNESI

FUMO NO SI STEROIDI / ORMONI NO SI

DIABETE NO SI PAT..ORMONALI NO SI QUALI ? ……………………….

PAT .OSSEE NO SI QUALI ? …………………………………………………………………………

TERAPIA PER L’OSTEOPOROSI: NO SI QUALE ? ……………………………………………………………………

DISABILITA’ MOTORIE: TRONCO COLONNA VERTEBRALE ARTI INFERIORI ARTI SUPERIORI

PATOLOGIE INVALIDANTI QUALI ? ………………………………………………………………………………………………

GIA’ IN POSSESSO DI INVALIDITA’ CIVILE ? SI NO PERCENTUALE …….. %

ULTRASONOGRAFIA

T-SCORE ………. Z SCORE ……………….. SOS …………… BUA ………………… BMD ……………..

NORMALE OSTEOPENIA OSTEOPOROSI RISCHIO DI FRATTURA

ESAMI DI LABORATORIO

EMOCROMO CON FORMULA – VES – QPE – CREATINEMIA – CALCEMIA – FOSFOREMIA – FOSFATASI

ALCALINA TOTALE E OSSEA – CALCIURIA 24/ORE – PROT./ALBUMINA – VIT .D : 25 (OH) D – PTH

RX RACHIDE …………………………………………………………. SCHIACCIAMENTO ……… % NOTA 79 ………

Consenso al trattamento dei dati personali ai soli fini di statistica per la ricerca scientifica.

Firma ………………………………………………………………………..

Come imparare a tingere i tessuti

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 8:00am

Se volete tingere di un altro colore i vostri tessuti, attraverso questa guida, infatti, potrete imparare una particolare tecnica casalinga per l’esecuzione del bagno di tintura, un metodo molto semplice che vi darà risultati davvero sorprendenti! (altro…)

Foldit: un gioco online scopre la proteina per combattere l’Aids

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 8:00am

Oggi è possibile giocare con le proteine: basta, infatti, partecipare al progetto Foldit, la nuova iniziativa lanciata dai laboratori del Center for Game Science della University of Washington in collaborazione con il Baker lab. (altro…)

Catania: inaugurata la prima Unità Spirale del Sud Italia

Pubblicato il 21 Set 2011 alle 7:55am

A Catania, è stata inaugurata la prima Unità Spirale del Sud italia. Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, proprio nel corso della cerimonia di inaugurazione di questa Unità spinale unipolare presso l’azienda ospedaliera Cannizzaro di Catania, il cui plesso, è articolato su 4 piani, ed è dotato di 20 posti letto, di cui solo 4 per la terapia intensiva con monitoraggio centralizzato e ventilazione assistita, ha detto: “E’ una struttura all’avanguardia, dotata delle più moderne tecnologie, che potrà rendere un importante servizio ai soggetti mielolesi del mezzogiorno d’Italia, attenuandone i disagi”. (altro…)