Scoperto il gene responsabile della Sla: si studieranno anche i calciatori

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Set 2011 alle ore 8:00am


E’ stato scoperto di recente, un gene responsabile della Sclerosi late­rale amiotrofica (500 casi in Piemonte e 5mila in Italia): trattasi del c9orf72.

A dare questa bella notizia i medici del Centro Sla dell’ospedale Molinet­te, i quali hanno definito questo gene come “il responsabile” della Sla in un alto numero di casi.

Secondo il professor Adriano Chiò, neurologo e direttore del Centro Sla, questa scoperta, rappresenta un importan­te passo avanti verso l’identificazione non solo della causa della malattia in un terzo di tutti i casi di Sla.

A dire dell’esperto, la causa sarebbe dunque più attribuibile ad una componente genetica che ambientale. La Sla è una malattia anche nota per aver colpito un numero elevato di giocatori di cal­cio, quindi lo scopo è quello di studiare anche loro.