Le malattie che colpiscono i reni non sono da sottovalutare, devono essere prese in seria cosiderazione, quanto o anche più, dei tumori. In Italia, sembra, infatti, che l’insufficienza renale alla fine faccia più vittime del cancro.

La percentuale di sopravvivenza dei dializzati solo nel nostro paese, è infatti del 55 per cento, contro l’84% di chi soffre di cancro al seno, il 70% di quello al colon, il 63% di quello al rene.

Dati questi che sono stati forniti dalla Società Italiana di Nefrologia (Sin), riunita in questi giorni a Genova in occasione del suo cinquantaduesimo Congresso.

Ebbene, secondo i dati aggiornati a tutto il 2009, in Italia le persone che devono ricorre alla dialisi sono oltre 45mila; mentre coloro che hanno subito un trapianto di rene sono quasi 16mila e sono tra i 5 e i 6 milioni gli italiani che soffrono per problemi ai reni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.