Con l’elastico leggere, è possibile tonificare spalle, braccia, schiena e seno. Costa poco, è leggero e pratico, lo si puo’ portare con se in valigia. In comemrcio, si trova una confezione da tre elastici, partendo da quello più leggero per arrivare fino a quello più pesante, a seconda dell’intensità.

Basta solo armarsi di pazienza, impegno e volontà, e basteranno solo 15 minuti per tre volte alla settimana per rimodellare braccia. busto, seno e spalle.

Ecco allora una serie di esericizi che potrete fare standovene comodamente a casa, magari mentre ascoltate della buona musica o guardate la tv. Eseguite i primi esercizi con l’elastico soft.

E dopo averli fatti per la prima settimana, potete effettuare quattro serie di ripetizioni per ogni esercizio con gli elastici per arrivare a cinque nella terza e nella quarta. Ricordandovi sempre, durante l’esecuzione, di mantenere gli addominali contratti per non inarcare la schiena stando attente che il polso sia in linea con il braccio onde evitare di sovraccaricare le articolazioni della mano.

Esercizio con elastici per le spalle
Con la gamba destra in avanti, sistemate l’estremità dell’elastico sotto il piede e impugnate l’altro capo con la mano destra. In posizione eretta, con la mano sinistra appoggiata sul fianco, alzate lateralmente il braccio destro fino all’altezza delle spalle e riabbassatelo. Fai 15 alzate per 3 serie. Ripetete lentamente l’esercizio dall’altra parte.

Esercizio con elastici per le braccia
Con piedi paralleli, gambe leggermente flesse e divaricate, impugnate l’elastico con la mano sinistra e appoggiatela in corrispondenza della parte bassa della schiena, mentre con la mano destra tenete l’elastico all’altezza della nuca. Eseguite un movimento di estensione e tornate nella posizione di partenza. Ripetete per 15 volte per 3 serie e poi eseguite dall’altra parte.

Esercizio con elastici per la schiena
Stando con i piedi sull’elastico, impugnate le estremità, mettendovi con le gambe leggermente flesse e il busto piegato in avanti. Con le spalle aperte e i gomiti stretti e all’indietro, tirate l’elastico verso l’alto fino a portare i polsi sotto al seno. Questo esercizio vi servirà per tonificare i dorsali e i tricipiti. Ripetete per 15 volte per 3 serie.

Esercizio con elastici per rassodare il seno
Stando con le gambe leggermente divaricate e i piedi paralleli, impugnate le estremità dell’elastico posto dietro la schiena. Da questa posizione aprite dunque le braccia, chiudetele pian piano davanti a voi all’altezza del seno. Ripetete 15 volte per 3 serie.

Un pensiero su “Come tonificare spalle, braccia, schiena e seno con gli elastici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.