Come valorizzare occhi e bocca: i consigli per il make-up

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Set 2011 alle ore 8:27am


Con il trucco, ogni donna, può riuscire a mascherare alcune imperfezioni del viso e a valorizzare i punti forti. Vediamo allora come fare.

Consigli per il trucco occhi

Se si sceglie di valorizzare lo sguardo, si può osare molto utilizzando vari colori e linee. Il nostro scopo, si sa, è quello di rendere i nostri occhi più belli, grandi e profondi.
Ecco allora cosa devono fare coloro che hanno occhi grandi e con una bella forma. In questo caso può bastare una sottile riga di matita all’attaccatura delle ciglia superiori e inferiori. Il colore deve essere necessariamente scuro: nero, marrone, grigio antracite. Questo vale sia se si vogliono lasciare gli occhi naturali sia se si vuole completare il trucco sbizzarrendosi nell’uso di ombretti colorati.

Le donne che hanno occhi piccoli o un po’ infossati possono provare ad applicare la matita e sfumarla, in questo modo lo sguardo sembrerà più profondo ed intenso.
E per alzare la coda dell’occhio basterà intensificare con un ombretto più scuro la parte finale della palpebra superiore. Le ciglia poi, devono essere ben truccate con un buon mascara. Sì dunque, anche al rinfoltimento con ciuffetti di ciglia finte: l’effetto sarà comunque molto naturale. Le ciglia inferiori, invece, possono essere lasciate naturali, soprattutto se si ha qualche ruga.

Consigli per il trucco della bocca
E per valorizzare la vostra bocca, potete esagerare un po’ di colore. Se si presenta, proporzionata al viso evitate di correggerla. Potete, però, metterla in risalto con un disegno preciso e una buona applicazione di rossetto. Delineate il contorno con una matita dello stesso colore del rossetto e delle labbra ma attenzione, che non sia visibile a trucco ultimato. Applicatela e sfumatela verso l’interno.

Se avete labbra carnose, potete tracciare il contorno con una matita un po’ più scura del colore delle labbra rimanendo sempre all’interno, sfumandola sulle labbra. Schiarite dunque, con una matita correttiva di color pelle, la parte esterna che volete cancellare. E vedrete che risultato!

Se invece, le vostre labbra sono sottili, dopo che avrete steso il fondotinta sulle labbra, dovete tracciare il contorno con la matita tenendovi un millimetro fuori dai bordi naturali. Sfumate la matita verso l’interno evitando di colorare il centro delle labbra: così facendo il rossetto o il gloss che andrete ad appllicare vi donerà un effetto volume.