Come non sfigurare al primo appuntamento: i consigli per lei e per lui

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Set 2011 alle ore 8:00am


Il primo appuntamento per lei

Al primo appuntamento, soprattutto se si tratta di un cocktail o una cena romantica, prima di iniziare a parlare, il vostro lui guarderà come siete vestite. Gli uomini, si sa, hanno una vista molto arguta e sono attirati per prima cosa dall’aspetto fisico. Con questo non significa, che bisogna essere delle modelle ed avere a tutti i costi una linea invidiabile!

Ogni look trasmette personalità, stile e gusto
La minigonna è sicuramente da evitare se non avete delle gambe belle. Non sta bene a tutte e se indossata al primo appuntamento, potreste passare per una donna superficiale.
Se avete un bel décolleté, potete metterlo in mostra ma senza esagerare. Una scollatura troppo osé attirerebbe lo sguardo del vostro interlocutore spostando l’attenzione dai vostri discorsi mandando un messaggio diverso da ciò che volete.
I jeans vanno bene se abbinati ad accessori molto femminili come top, camicie e bluse più particolari ed eleganti. Molto indicato, anche un bell’abito a tubino, tinta unita o a fantasia secondo i vostri gusti e la vostra silhouette.
Da evitare pettinature strane o troppo elaborate. Meglio un taglio semplice e una piega naturale.
Evitate di indossare scarpe scomode, ma tralasciando quelle da ginnastica. Per l’occasione è più adatta una calzatura maliziosa e femminile. Se non siete abituate a portare un tacco molto alto, evitatelo, rischiereste di sembrare impacciate e goffe, di soffrire con i piedi, oltre ad avere la possibilità di inciampare e cadere. Quindi via libera dunque a ballerine, sandali e a tutte quelle scarpe che vi permetteranno di avere un’andatura sexy e naturale.
Attenzione alla postura! Ancheggiate nel modo appropriato, e ricordatevi che camminando dovete inviare anche dei segnali, pertanto, la testa deve essere alta, le spalle devono stare indietro, la schiena dritta e l’incedere deve essere principesco.

Come truccarsi?
La maggior parte degli uomini preferisce un trucco acqua e sapone. Ciò non toglie che se avete delle occhiaie, sarà il caso di coprirle. Il make-up del vostro viso, dovrà essere comunque naturale, ma allo stesso dovrà tempo riuscire a camuffare gli inestetismi cutanei.
Armatevi di correttore, fondotinta e cipria o fard, ma non esagerate con le quantità. Scegliete creme idratanti colorate se non siete sicure del risultato, così da dare un po’ di colorito all’incarnato evitando gli eccessi. Se apparirete con un volto curato ma allo stesso tempo truccato leggero, farete la vostra figura e non metterete il dubbio che una volta struccate potreste essere irriconoscibili.
Per le labbra, scegliete un rossetto o un gloss che si addica al vostro incarnato, al colore dei vostri occhi e al colore dell’abito. Evitate tinte troppo accese. Definite il contorno delle labbra con una matita dello stesso colore, e stendete il gloss o il rossetto. Sul rossetto, volendo, potete applicare anche un po’ di lucidalabbra.
Per dare un tocco di luminosità al vostro sguardo, potete optare per l’ombretto da applicare sulle palpebre seguendo gli stessi accorgimenti di sopra. Anche in questo caso, usatelo con sobrietà.
Se i vostri occhi sono piccoli, passate una matita per definirli e ingrandirli senza esagerare. La linea deve essere leggera. Attenzione anche al colore. Per finire, una passata di mascara nero.
Curate le mani e i piedi. Usate una buona crema idratante. Evitate di lasciare unghie troppo lunghe e usate uno smalto che sia neutro o bianco latte se volete sembrare più semplici e raffinate, o colorato se volete apparire più sexy e sofisticate.
Usate un buon profumo ma senza esagerare!

Come comportarsi?
Mentre vi dirigete verso il luogo dell’incontro, pensate anche a quali potrebbero essere gli argomenti della conversazione nel corso della serata.
Cercate di parlare del più e del meno, e soprattutto di voi ma senza annoiarlo. Evitate la politica: gli uomini possono innervosirsi quando si tocca questo argomento, essendo spesso rigidi nelle loro idee. Evitate anche di parlare di motori e calcio perché non essendo esperte rischiate di infilarvi in una conversazione a senso unico.
Parlate delle cose che amate come: genere di film, musica, ballo, sport che praticate, di come passate il vostro tempo libero: serviranno per farvi conoscere e chissà magari scoprire che avete interessi comuni.
Se vi considerate delle timide non abbiate paura a confessarlo, lui vi aiuterà e vi metterà a vostro agio.

Siate femminili
Attraverso il corpo si manifesta se si è o meno interessate o attratte dall’altro. Se accavallate le gambe, fatelo lentamente soprattutto se avete la gonna, e toccatevi i capelli mettendoli di lato scoprendo la nuca, farete sicuramente colpo! Evitate di parlare con la bocca piena, e state attente a non avere cibo sui denti.
Guardatelo dritto negli occhi mentre vi parla e sempre con attenzione! Sforzatevi di ridere alle sue battute così facendo, alzerete la sua autostima.
Infine, quando arriva il conto, non fate finta di niente: sicuramente, sarà lui ad offrirvi la cena, o il cocktail. Gli uomini apprezzano la donna che si offre di pagare la sua parte, al contrario, possono offendersi se vuole pagare tutto o se lei non fa il gesto, di ringraziare.
Se si offre di riaccompagnarvi a casa accettate il suo invito, è un gesto cavalleresco e sarà più tranquillo di avervi ricondotta a casa sana e salva. Lo stesso vale anche qualora foste andata all’appuntamento con la vostra auto, potrà comunque scortarvi con la sua .

Il primo appuntamento per lui

Look da bravo ragazzo ma misterioso
Per un primo appuntamento con la vostra lei non è necessario indossare cravatta, camicia e giacca, soprattutto se non siete abituati a portarli: rischiereste di apparire “ingessato” in uno stile che non vi si addice. Optare, invece, per una moda casual-chic.
Sì dunque ad una camicia classica su pantaloni classici o jeans. E se proprio volete indossare una giacca, sceglietene una dal taglio sportivo.
Puntate su un look da bravo ragazzo ma che sia anche un po’ misterioso, questo affascina e stimola nella donna l’istinto materno.
Non eccedete con la barba incolta o con il capello ribelle.
Evitate di utilizzare del gel, alle donne piace mettere le mani in testa e sentire i capelli morbidi e puliti.

Di cosa parlare?
Gli argomenti da affrontare sono davvero tanti. Parlate di come trascorrete il vostro tempo libero, evitando di soffermarvi su motori, calcio e politica. Non essendo preparata sull’argomento potrebbe annoiarsi e sentirsi a disagio.
Cercate di non parlare neppure delle vostre precedenti esperienze sentimentali. Se poi il discorso cade sull’argomento state attenti. Non elogiate i pregi delle vostre ex e nemmeno i loro difetti perché la vostra lei, potrebbe pensare che siete il tipo che parla delle sue esperienze intime con una certa facilità, cosa che una donna detesta. Siate discreti. Meglio omettere qualche particolare!

No all’eccesso di alcool
Un bicchiere di vino in compagnia va bene ma bere troppo, soprattutto liquori forti, rischia di rovinare l’atmosfera. Optate per un vino o un cocktail non troppo pesante ne per voi ne per lei.
Se vi mostrerete esperti di vino farete una bella figura, meglio non strafare però, perché rischiate di passare per un bevitore accanito.
Evitate inoltre, di offrirle troppi cocktail, perché potrebbe pensare che volete stordirla con l’alcool e avere secondi fini. Quando vi avrà conosciuto meglio, magari potrete offrile un bicchiere in più. Tra l’altro, dovendo guidare, è bene essere coscienziosi e prudenti.

Siate un gentleman
Se invitate una donna per un appuntamento galante, è opportuno che vi offriate di andarla a prendere.
Apritele la porta dell’auto, lasciatela passare avanti a voi quando entrate nel locale e spostatele la sedia quando vi mettete a tavola. Sono piccoli, ma importanti accorgimenti per conquistarla.
Al primo appuntamento evitate poi, di presentarvi con un mazzo di fiori, potrebbe pensare che lo fate con tutte. Al secondo appuntamento o al terzo, magari, potete donarle un piccolo fiore. Assicuratevi però di conoscere il significato di quello che state regalando.
Infine, fate sentire la vostra lei speciale, così facendo non potrà non innamorarsi di voi!