G20: studia piano anti-crisi di 3 mila miliardi per salvare l’euro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Set 2011 alle ore 8:10am


Servono tremila miliardi per salvare l’euro. Tale cifra sarà messa a disposizione dell’Unione Europea per avviare la ricapitalizzazione di sedici banche e incrementare così il Fondo salva Stati (Efsf).

A riportare tale notizia è il Sunday Times, il quale sostiene che la presentazione del programma avverrà nei prossimi giorni.

Ebbene, secondo il quotidiano britannico il primo passo sarà quello dell’immissione di nuovo capitale nelle banche a rischio, risorse che potrebbero essere usate in caso di necessità.

Tale piano, sarebbe stato discusso in questi giorni dalle nazioni del G20 a Parigi per far fronte all’attuale crisi economica. A spingere verso questa mossa, sono stati gli Stati Uniti, la Cina e il Fondo monetario internazionale.