Bimba americana a causa di una malattia mangia sassi, legno e lampadine

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Set 2011 alle ore 8:30am

Una bambina americana, il cui nome è Natalie Hayhurst, è affetta da una rara malattia che la spinge ad alimentarsi con sassi, mattoni, legno, lampadine, ecc.

Natalie, è affetta da picacismo (o Pica) e che spinge a provare il desiderio nel mangiare cose non commestibili. Infatti ha rischiato molte volte la vita una volta ha rischiato la vita dopo aver ingerito una lampadina.

Coleen, la madre 31enne di Natty, vive con l’angoscia che sua figlia possa mangiare qualcosa di velenoso e non accorgersene in tempo per riuscire a salvarla.
Una storia davvero incredibile!