ottobre 14th, 2011

Poco sonno per gli adolescenti li mette a rischio di sinapsi

Pubblicato il 14 Ott 2011 alle 8:00am

Secondo un recente studio, condotto dal dipartimento di Psichiatria della School of Medicine and Public Health dell’Università del Wisconsin-Madison, con a capo l’italiana Chiara Cirelli, gli adolescenti che passano delle notti brave o interminabili davanti al computer mettono a rischio lo sviluppo del cervello.

La coordinatrice di tale ricerca, spiega che “La deprivazione di sonno, specialmente quando è cronica può produrre conseguenze a lungo termine in termini di formazione dei circuiti cerebrali”.

I ricercatori, sono riusciti a dimostrare che le restrizioni del sonno possono impedire una crescita equilibrata e lo sfruttamento delle sinapsi del cervello che sono le connessioni attraverso cui avviene poi la comunicazione fra i neuroni.

Max Mara in mostra a Mosca per i suoi primi 60 anni

Pubblicato il 14 Ott 2011 alle 7:40am

Si chiama Coats! ovvero cappotti, la mostra che Max Mara ha voluto organizzato a Mosca per celebrare i suoi primi 60 anni. Dopo Berlino, Tokyo e Pechino, è stata la volta anche di Mosca. (altro…)

Bambini impulsivi possono essere da grandi dei probabili giocatori d’azzardo

Pubblicato il 14 Ott 2011 alle 7:30am

Sembra che esista una stretta correlazione tra l‘impulsività dei bambini e il gioco d’azzardo. (altro…)

In ospedale arriva il farmacista di reparto per evitare errori e ridurre gli sprechi

Pubblicato il 14 Ott 2011 alle 7:20am

Per la riduzione di scorte di farmaci in reparto fino all’88% si è pensato ora ad una nuova figura. Ciò servirà a razionalizzare l’uso dei medicinali. È uno dei risultati che emergono da una sperimentazione condotta con l’affiancamento al medico di un farmacista di reparto partita nel marzo 2010 e conclusasi a giugno scorso, i cui dati sono stati presentati ieri al ministero della Salute. (altro…)

Sorelle d’Italia: avanspettacolo fondamentalista per i 150 anni dell’Unità d’Italia

Pubblicato il 14 Ott 2011 alle 7:10am

Cosa unisce due grandi volti delle scene quali Veronica Pivetti e Isa Danieli, noti al grande pubblico, in particolare, la prima per la partecipazione a film come “Viaggi di nozze” di C. Verdone e numerose fiction (“Commesse”, “Provaci ancora Prof!”, “La ladra” sono solo alcune) e la seconda, ormai conosciuta come Reginella della fortunata serie televisiva Capri? L’essere protagoniste a teatro di “Sorelle d’Italia (avanspettacolo fondamentalista)”, per la regia di Cristina Pezzoli. (altro…)

Peste Nera: decodificato il genoma del batterio causa di tante epidemie

Pubblicato il 14 Ott 2011 alle 7:00am

Un gruppo di scienziati èe riuscito a decodificare il genoma del batterio della Peste Nera, la pandemia più terribile che abbia colpito l’uomo tra il 1347 e il 1352 e che decimò la popolazione europea, riducendola di un terzo degli abitanti. (altro…)