novembre 7th, 2011

Tinte per capelli: come scegliere quella più adatta

Pubblicato il 07 Nov 2011 alle 9:21am

Le tinture per capelli che troviamo in commercio, devono essere distribuite in proporzione allo spessore del singolo capello, creando così un effetto meno omogeneo e più naturale. (altro…)

Come eliminare le rughe con il siero antietà

Pubblicato il 07 Nov 2011 alle 9:15am

Si presenta leggero ma al tempo stesso potente, ne troviamo in commercio, varie formule light super concentrate capaci di assicurare un’azione intensiva contro i segni dell’invecchiamento cutaneo della pelle del viso.

Si tratta di un prodotto, ricco di principi attivi che riesce a penetrare nei tessuti cutanei più profondi, grazie alla sua consistenza evanescente, alle sue texture, quasi del tutto prive di grassi nonché di oli. Inoltre grazie alla leggerezza delle formulazioni il siero antietà permette di portare le sostanze antiage nel fulcro degli strati epidermici, conservandone l’integrità e la purezza.

Possiamo considerare dunque questo elemento di bellezza, come un valore aggiunto capace di conferire energia ai deficit cutanei dovuti all’invecchiamento, con l’efficace potere di accelerare la riattivazione delle funzioni cellulari e il ripristino dei processi fisiologici naturali della pelle.

A tal fine un siero antietà, è prodotto da un lavoro complesso di ricerca scientifica avanzata sia del settore cosmetico che chimico e farmacologico.

Per questo, se volete ridare alla vostra pelle, vigore e luminosità, usando questo prezioso prodotto potete rinnovare, potenziare l’idratazione epidermica e potenziare le difese naturali cutanee contro le aggressioni ambientali causate dall’inquinamento, dallo smog, dai fattori climatici neutralizzando gli stress ossidativi derivati dai radicali liberi.

Infatti, grazie ad un’intensa azione intensiva, con un uso regolare potete riuscire in poco tempo a ridare alla vostra pelle turgore, salute, bellezza e morbidezza.

Come usarlo Il siero antietà deve essere applicato in piccola quantità sul palmo delle mani e steso sulla pelle detersa e asciutta, massaggiandolo con i polpastrelli, dal centro del viso andando verso il collo, dal centro della fronte, naso e mento fino al suo completo assorbimento. Successivamente va stesa una buona crema da giorno o da notte, per un’azione più completa.

Fare sport protegge dalla depressione

Pubblicato il 07 Nov 2011 alle 9:04am

Praticare attività sportiva oggi serve ad evitare in futuro la depressione: è quanto emerge da una ricerca condotta nell’ambito di un’indagine SHARE (Survey of Health, Ageing and Retirement), finanziata dall’Unione Europea con lo scopo di studiare la salute degli anziani e dei pensionati europei. (altro…)

Conosciamo il Pilates abbinato a yoga, box e spinning

Pubblicato il 07 Nov 2011 alle 9:00am

Il pilates è praticato ormai da circa un decennio. Piace anche a Pippa Middleton, e sembra avere sempre più successo. Di recente, però, nelle palestre è arrivato uno nuovo che fonde il metodo di Joseph Pilates con le discipline più diverse. (altro…)

Bimbo investito da auto-pirata si salva da brutta malattia

Pubblicato il 07 Nov 2011 alle 8:57am

Un pirata della strada travolge un bambino, mandandolo in ospedale, ma senza sapere di salvargli la vita. E’ una storia che sa davvero dell’incredibile. (altro…)