Melograno: anti-ruggine naturale del Dna contro invecchiamento

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Nov 2011 alle ore 8:58am


Una dose giornaliera di estratti di melograno diventa un vero scudo contro l’invecchiamento del Dna.

A stabilito, come riportato dal Daily Mail, è uno studio condotto da un laboratorio privato spagnolo, ProbelteBio, costato 2 milioni di euro.

Secondo gli effetti antiossidanti di questo frutto, di cui gli scienziati, ne hanno già studiato l’efficacia contro le malattie cardiache, lo stress e i rapporti intimi, sarebbero ora arrivati alla conclusione che sarebbe anche utile nel combattere l’invecchiamento del dna.

Esaminando l’azione diretta di questo importante anti-ruggine naturale del nostro patrimonio genetico, e somministrando un estratto integrale del frutto ossia a base di polpa, buccia e semi a 60 volontari ogni giorno per un mese, i ricercatori hanno rilevato miglioramenti sulla salute dei partecipanti rispetto ad un gruppo di controllo che aveva assunto al contrario solo un placebo, riscontrando così una riduzione dei livelli di un marker chimico chiamato 8-oxo-DG con un test delle urine, una spia diagnostica collegata al danno cellulare, ossia che possa compromettere l’attività cerebrale, muscolare, di fegato e reni usciti dalla sperimentazione notevolmente migliorati.