Sovrappeso e fumo in gravidanza sono le cause dell’obesità infantile

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Nov 2011 alle ore 8:59am


Laura Pryor, ricercatrice del Dipartimento di Medicina sociale e preventiva dell’Università di Montreal, ha pubblicato un recente studio secondo il quale sarebbe possibile prevedere quali sono i bambini a rischio di obesità.

In effetti basterebbe, osservare i comportamenti della futura madre prima della nascita. Secondo la scienziata, i ragazzi le cui madri durante il periodo di gestazione risultavano essere state in sovrappeso o assidue fumatrici, hanno mostrato un più alto rischio di sviluppo dell’indice di massa corporea dei bambini.

L’esperta ha così spiegato: “La nostra ricerca si aggiunge alla crescente evidenza che l’ambiente perinatale influisce in modo deciso sull’obesità del nascituro”.