novembre 17th, 2011

Donatella Versace per H&M dal 17 novembre: imperdibile!

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 12:50pm

H&M: due lettere ormai conosciute da tutti: chi le pronuncia ancora in italiano, chi invece ormai ha imparato che suona molto meglio in inglese, come deve essere, fatto sta che Hennes & Mauritz, il colosso svedese della moda, presente sul mercato da circa 50 anni, è ormai uno dei brand più pop & glam in tutto il mondo. In Italia apre il suo primo store nel pieno centro di Milano nel 2003, ora vanta circa 80 punti vendita in tutto il territorio nazionale.

Ma perché ci piace così tanto e siamo prese da un attacco adrenalinico quando entriamo in un negozio H&M?

Ottimo rapporto qualità prezzo, rifornimento ed aggiornamento a ruota continua dei capi di abbigliamento, accessori, intimo, per donna, uomo e bambino, varietà di stili che tengono conto delle tendenze internazionali della moda sono i suoi punti di forza, ma anche un’eccellente strategia di comunicazione e l’aver coinvolto celebrities nelle sue campagna pubblicitarie.

Soprattutto H&M sistematicamente premia i suoi affezionati clienti con collezioni speciali firmate da grandi griffes del mondo dell’alta moda, indossate anche da stars del cinema e della musica. In passato grazie ad H&M abbiamo indossato low-cost nomi come Jimmy Choo, Stella McCartney ed altri esponenti del fashion gotha; quest’anno per l’AUTUNNO/INVERNO 2011-12 è il turno di DONATELLA VERSACE.

Dal 17 novembre, infatti, è possibile acquistare capi della linea VERSACE (per uomo e per donna) in tutti i punti vendita H&M selezionati. Lo stile è quello inconfondibile della maison Versace, da GLAMAZON (amazzone glamour) dei 90s, rivisitata in chiave attuale: abiti fascianti, capelli voluminosi, trucco impeccabile, impossibile passare inosservate. Io ho già notato un abito con cuori e frange, un tubino fuxia in seta con decorazioni di borchie ed una borsetta clutch che non voglio perdermi assolutamente! Per vedere tutta la splendida collezione, andate sul sito Hm.com/it/versace#home.

Sempre giovedì 17, si inaugura a Napoli un grande store H&M al posto della Rinascente in via Toledo e per l’occasione e solo in questo punto vendita, il brand ha pensato di commercializzare shopping bags in cotone ecologico, limited edition, i cui proventi andranno al CleNap: l’associazione di cittadini napoletani che cercano di sopperire al grave problema dei rifiuti andando loro personalmente a pulire le strade della città.

H&M come non amarti?

(In foto: tubino nero icon-must have della collezione, indossato in pubblico anche dalla stessa Donatella).

di Paola Pegolo

Napoli: “Autunno creativo”, la salute come l’arte, conoscila e mettila da parte

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 10:17am

Dal 18 al 28 Novembre, al complesso monumentale di S. Severo al Pendino, le associazioni culturali, F.E.D.I.O.S. Napoli Centro Storico e l’Unione Sportiva ACLI K.C.S.D., organizzano e propongono incontri, rivolti alla prevenzione di patologie nell’età evolutiva, alternati a vari momenti artistici, dalla pittura alla musica, passando per la poesia e il teatro. (altro…)

Latte materno: è ricco di cellule staminali

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 8:34am

Il latte materno si sa da sempre che è un vero toccasana. Ora, però, arriva la notizia che, oltre ad essere una riserva preziosa di numerosi componenti, sia anche ricco di cellule staminali che sono risultate molto versatili (ossia pluripotenti) come quelle dell’embrione. (altro…)

Gb: possibile divieto di fumare anche in auto

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 8:29am

Il divieto di fumare nei luoghi pubblici che è già in vigore nel Regno Unito dal 2007 potrebbe essere ora esteso anche alle autovetture, per limitare i danni del fumo passivo in particolare a bambini e anziani. (altro…)

Cuore artificiale è ora controllabile via web

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 8:27am

Un cuore artificiale di ultima generazione, è controllabile via Internet, infatti permette di monitorare in tempo reale e a distanza le condizioni del paziente e conseguentemente anche il funzionamento della pompa che supporta il cuore malato. (altro…)

Attività fisica: efficace contro il diabete

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 8:26am

Il 12,6% degli Italiani adulti è a rischio di sviluppare il diabete. Tra loro, infatti, solo uno su quattro ossia il 26% ne sarebbe a conoscenza.

Sembra dunque che solo il 50% degli Italiani conosca che il diabete possa causare disturbi cardiovascolari, causa principale di morte legata alla malattia, nonché responsabile di 75.000 infarti del miocardio e di 18.000 ictus ogni anno solo in Italia. (altro…)

Bere birra può aiutare contro le malattie cardiovascolari

Pubblicato il 17 Nov 2011 alle 8:10am

La birra ridurrebbe il rischio di malattie cardiovascolari. (altro…)