Arriva un nuovo vaccino anti-influenzale per via nasale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Nov 2011 alle ore 6:00am


Il Laiv, ovvero Live Attenuated Influenza Virus, è un nuovo vaccino, somministrabile per via nasale, efficace a contrastare il virus dell’influenza e che, a partire dal prossimo anno, sarà disponibile insieme all’attuale vaccino Tiv (vaccino antinfluenzale trivalente) somministrato intramuscolo.

La notizia è stata diffusa da Giuseppe Di Mauro, presidente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale.

“L’introduzione del vaccino Laiv – ha spiegato Di Mauro – è disponibile in una quantità tale da poter vaccinare anche i soggetti sani, è da considerare un progresso considerevole nella prevenzione dell’influenza; infatti, l’efficacia della vaccinazione antinfluenzale, che oramai è ben accertata nelle categorie a rischio, è sicuramente utile anche per bambini e adulti sani”.

Il nuovo vaccino differisce da quello in uso attualmente, in quanto sarebbe maggiormente reattivo contro il virus influenzale, con ridottissimi effetti collaterali. Così una volta che viene prescritto dal medico, può tranquillamente essere somministrato autonomamente e, grazie a spray nasali, anche in modo non invasivo.

Che dire? Un valido rimedio per tutti i bimbi che hanno paura della puntura.