Gf 12: Valeria eliminata e Mirko abbandona il gioco

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Nov 2011 alle ore 9:38am


Un colpo di scena al Grande Fratello 12. Ieri sera, durante la sesta puntata Alessia Marcuzzi in chiusura aveva chiesto a Mirko di rivelare un suo segreto di cui aveva messo al corrente soltanto gli autori del programma.

Il ragazzo, nonostante sia stato incoraggiato dal pubblico e da Alfonso Signorini, molto indispettito, preferisce però di non farlo dicendo che l’avrebbe letta solo se in studio ci fosse stata una persona a lui cara, senza spiegare di chi si trattasse. Una volta che poi si sono spenti i riflettori della diretta, forse preoccupato che il mistero venisse svelato, ha deciso di abbandonare il gioco, ponendo così fine alla sua avventura nel reality.

L’eliminata della settimana è stata questa volta Valeria, sconfitta al televoto da Kiran e Leone. Valeria è la ragazza super-intelligente altoatesina che si era presentata con il quoziente intellettivo pari a 160 superiore alla media, e che aveva iniziato a sentirti a disagio e ad avere problemi di convivenza con gli altri inquilini della casa.

Danilo, sofferente, è invece, stato messo ancora una volta davanti alla possibilità di poter scegliere se andare avanti o meno nel gioco. Rincuorato da una lettera della fidanzata Angela, il barese ha poi deciso di restare.

Litigate e scene di gelosia non sono mancate tra le donne della Casa. Infatti, l’ultima entrata Martina è riuscita a scatenare le ire di Chiara e Enrica, che prima del suo ingresso erano al centro delle attenzioni di Luca e Amedeo. La siciliana si è potuta vendicata con lo squalo rovesciandogli in testa un bel secchio di ghiaccio, di cioccolato fuso e infine di sardine.

Poi c’è stato un ultimo chiarimento tra Floriana e l’ex inquilino Filippo, e tra il riminese ed Ilenia. In nomination questa settimana sono finiti Vito e Sofia.