dicembre 4th, 2011

Osteoporosi: si previene con più proteine e attività fisica

Pubblicato il 04 Dic 2011 alle 10:11am

Per prevenire l’osteoporosi, è importante ridurre nell’alimentazione i carboidrati. E’ meglio aumentare dunque le proteine, sopratutto quelle derivanti dai latticini. Praticare inoltre, una costante attività fisica. (altro…)

“Lioness: hidden treasures”: il disco di inediti in ricordo di Amy Winehouse

Pubblicato il 04 Dic 2011 alle 9:13am

Lioness: hidden treasures” è il nuovo album di Amy Winehouse con inediti, che uscirà il prossimo 6 dicembre e che non può essere definito come un disco postumo. (altro…)

Manovra Monti salva euro: Irpef, Iva, Ici, tagli alla sanità, ecco le novità

Pubblicato il 04 Dic 2011 alle 8:00am

Quest’anno per Natale agli italiani verrà chiesto per il nuovo anno, di fare degli ulteriori sacrifici, ma si spera che questo possa almeno portare ad una ripresa per la salvezza dell’euro. (altro…)

Come creare le palline per l’albero di Natale di frutta secca profumata

Pubblicato il 04 Dic 2011 alle 7:04am

Se volete risparmiare, creare delle palline per il vostro albero di Natale ecologiche, potreste provare con quelle di frutta profumata. Per realizzarle basta davvero poco, poche ore e potrete creare addobbi carini, profumati ma anche originali. Vediamo allora come farli.

1. Come prima cosa, occorre scegliere la frutta che vogliamo appendere, in America e in Inghilterra dove ad esempio, questa idea è molto diffusa, si scelgono le arance e le mele, ma un’ ottima alternativa sono possono essere anche i limoni. 2. Se scegliete le arance, dovete affettarle cercando di farle dello spessore di 3 millimetri. Scartate dunque le estremità di frutti, e magari conservartele per qualche idea che può venirvi dopo. 3. Non appena, avrete pronte tutte le vostre fette, dovete accendere il forno a 150 gradi e lasciarle essiccare per qualche ora. 4. Quando saranno fredde, vi basterà allora legarle con del filo nelle estremità e appenderle accanto a delle decorazioni in patchwork nell’albero.

Naturalmente, lo stesso procedimento vale anche se scegliete i limoni.

Ma se, invece, volete optare per le mele, la cosa è ancora più semplice.

Scegliete le mele un pò tozze, ma piccole e leggere, al fine di non appesantire i rami. Per i colori potete sbizzarrirvi, magari decorandole facendovi aiutare dai vostri bambini, ma il rosso non deve assolutamente mancare. Basterà legare i torsoli con dello spago e le palline di frutta saranno così pronte.

In questo modo potrete addobbare il vostro albero in un modo tutto originale e profumare anche la vostra casa con una delicata essenza alla frutta.