Come creare le palline per l’albero di Natale di frutta secca profumata

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Dic 2011 alle ore 7:04am


Se volete risparmiare, creare delle palline per il vostro albero di Natale ecologiche, potreste provare con quelle di frutta profumata.
Per realizzarle basta davvero poco, poche ore e potrete creare addobbi carini, profumati ma anche originali. Vediamo allora come farli.

1. Come prima cosa, occorre scegliere la frutta che vogliamo appendere, in America e in Inghilterra dove ad esempio, questa idea è molto diffusa, si scelgono le arance e le mele, ma un’ ottima alternativa sono possono essere anche i limoni.
2. Se scegliete le arance, dovete affettarle cercando di farle dello spessore di 3 millimetri. Scartate dunque le estremità di frutti, e magari conservartele per qualche idea che può venirvi dopo.
3. Non appena, avrete pronte tutte le vostre fette, dovete accendere il forno a 150 gradi e lasciarle essiccare per qualche ora.
4. Quando saranno fredde, vi basterà allora legarle con del filo nelle estremità e appenderle accanto a delle decorazioni in patchwork nell’albero.

Naturalmente, lo stesso procedimento vale anche se scegliete i limoni.

Ma se, invece, volete optare per le mele, la cosa è ancora più semplice.

Scegliete le mele un pò tozze, ma piccole e leggere, al fine di non appesantire i rami. Per i colori potete sbizzarrirvi, magari decorandole facendovi aiutare dai vostri bambini, ma il rosso non deve assolutamente mancare. Basterà legare i torsoli con dello spago e le palline di frutta saranno così pronte.

In questo modo potrete addobbare il vostro albero in un modo tutto originale e profumare anche la vostra casa con una delicata essenza alla frutta.