E’ stato scoperto di recente, il gene dei dormiglioni o ‘belli e addormentati’: ossia di coloro che essendone portatori nel Dna hanno bisogno di dormire almeno mezz’ora in più per notte rispetto agli altri.

Il gene in questione, si chiama ABCC9, e potrebbe avere un’influenza notevole sulle nostre abitudini al sonno, cosa che è stata spiegata sulla rivista Molecular Psychiatry.

La ricerca si è bastata su uno studio, che ha coinvolto oltre 10.000 persone di diversi paesi europei, l’Italia inclusa. Tale scoperta si può dire, che contribuisca a far luce sul sonno, un elemento ancora da approfondire della nostra vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.