Per dimagrire bene basterebbe eliminare i carboidrati dall’alimentazione, per un paio di giorni alla settimana.

Questo è quello che sostengono alcuni ricercatori dell’University Hospital di South Manchester, i quali hanno scoperto che le donne che mangiavano solo frutta, verdura e carne magra per due giorni alla settimana, dimagrivano quasi il doppio rispetto a quelle che erano costantemente a dieta.

I ricercatori hanno coinvolto nel corso dello studio 115 donne, sottoponendole a 3 diete diverse. Il primo gruppo, assumeva soltanto 650 calorie al giorno per due giorni alla settimana e il divieto era quello di assumere i carboidrati attraverso pasta, pane, patate e cibi grassi. Per gli altri cinque giorni, invece, le volontarie potevano mangiare a piacere ciò che volevano, anche se dovevano comunque preferire cibi sani.

Il secondo gruppo, invece, non poteva assumere i carboidrati per due giorni alla settimana ma non aveva limiti circa le calorie. Anche in questo caso c’era la possibilità di mangiare quello che si voleva nel resto della settimana. Il terzo gruppo, infine, ha condotto un normale programma dimagrante, senza poter superare le 1500 calorie al giorno evitando cibi molto grassi e alcol. Ebbene, dopo circa tre mesi, le donne impegnate in una delle prime due diete sono riuscite a perdere in media quattro chili: ovvero il doppio rispetto a quelle che avevano seguito una dieta dimagrante del terzo tipo.

Gli esperti hanno così osservato un effetto benefico anche nei giorni successivi ai due di restrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.