Siena: un doppio trapianto di cuore e polmone

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Dic 2011 alle ore 8:32am


Un doppio trapianto cuore-polmone si è svolto con successo al policlinico universitario delle Scotte di Siena, dando la possibilità ad una ragazza di Grosseto di ricevere il polmone, e ad un uomo della provincia di Pistoia il cuore.

Nel pomeriggio di venerdi’, i familiari di una donna deceduta a Firenze hanno dato il loro assenso all’espianto, da qui, le equipe mediche si sono subito attivate e nella mattinata di sabato hanno eseguito il trapianto, con a capo i cardiochirurghi Gianfranco Lisi, Francesco Di Ciolla e Raffaele Martinelli, con l’anestesista Luca Marchetti.

In Toscana, il centro trapianti senese, diretto dal cardiochirurgo Massimo Maccherini, è l’unica struttura, capace di eseguire questo tipo di interventi che è sono già arrivato a quota 330 tra il 1994 ed oggi.

Relativamente al polmone, si tratta invece, dell’ottavo trapianto realizzato quest’anno e l’ottantesimo dall’inizio dell’attività effettuati presso il centro attivo all’interno dell’UOC Chirurgia Toracica senese.

Entrambi i trapiantati, attualmente sono in prognosi riservata e sono ricoverati nel reparto di terapia intensiva cardiotoracica.