Secondo Science, la terapia anti-Aids se iniziata in tempo, può diventare una vera forma di prevenzione, e la polvere di asteroide riportata a Terra dalla sonda giapponese Hayabusa: rappresentano le più importanti ricerche del 2011.

Lo studio condotto, sulla prevenzione dell’Aids risulta essere il più importante nella top ten scientifica della nota rivista. Per Science, gli studi clinici condotti da un gruppo di ricerca internazionale, e coordinati dall’università statunitense del North Carolina, hanno permesso di compiere un importante passo in avanti nella lotta contro il virus Hiv. Infatti, avrebbero dimostrato che cominciare precocemente la terapia a base di farmaci antiretrovirali possa rivelarsi utile, nella prevenzione della diffusione del virus nel 96% dei casi.

Il risultato chiude così, il lungo dibattito sui benefici di poter iniziare precocemente la terapia chiarendo che questo approccio ha anche il doppio beneficio di combattere il virus e di limitarne la trasmissione.

Ecco allora quali sono stati gli altri risultati scientifici nella top 10 di Science:

1. LA MISSIONE SPAZIALE GIAPPONESE HAYABUSA: la sonda è riuscita a raccogliere e a riportare a Terra un campione di polvere di un vero e proprio fossile del Sistema Solare come un asteroide. L’analisi dei grani ha poi confermato che gran parte delle meteoriti ritrovate sulla Terra provengono da un unico asteroide che è stato ridotto in frammenti.
2. LE ORIGINI DELL’UOMO: è uno studio genetico comparativo su ominidi e su un uomo moderno che sta aiutando a svelare le nostre origini.
3. IL MOTORE DELLA FOTOSINTESI: la struttura delle molecole coinvolte nella fotosintesi, che è stata ricostruita in Giappone, e che potrebbe aprire la strada a nuove forme di energia pulita.
4. IDROGENO PRIMORDIALE: le tracce ai confini dell’universo rilevate dal telescopio Keck nelle Hawaii.
5. LA MAPPA DEI BATTERI: numerose ricerche stanno portando alla mappatura del ”microbioma”, ossia una mappa genetica di numerosi batteri che popolano e aiutano il nostro apparato digerente, che potrebbe avere un ruolo chiave nella scoperta dei disturbi legati alla nutrizione.
6. VACCINO ANTIMALARIA: incoraggianti anche i risultati preliminari dei test clinici per arrivare alla realizzazione di un vaccino contro la malaria. Finora, sono stati condotti su oltre 15.000 bambini di sette Paesi africani.
7. STRANI SISTEMI SOLARI: il telescopio spaziale Kepler della Nasa è stato il primo a scoprire i primi sistemi planetari ed alcuni pianeti simili alla Terra.
8. MINERALI TUTTOFARE: sono sempre più numerose le applicazioni degli zeoliti, dei minerali porosi utilizzabili per purificare l’acqua o trasformare il petrolio in benzina.
9. FERMARE L’INVECCHIAMENTO: alcuni studi condotti sui gatti stanno dimostrando che eliminare dall’organismo le cellule ‘vecchie’ puo’ arrestare conseguentemente i processi di invecchiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.