gennaio 2nd, 2012

Lavoro: Monti aperto verso le parti sociali per un dialogo su riforme

Pubblicato il 02 Gen 2012 alle 1:15pm

Dopo l’allarme che è stato lanciato dai sindacati sule possibili tensioni sociali che si stanno creando nel nostro Paese, il presidente del Consiglio, Mario Monti, ha telefonato ai leader dei sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl augurando ad ognuno un buon anno. (altro…)

Malattie polmonari: si prevengono con una buona igiene orale

Pubblicato il 02 Gen 2012 alle 12:29pm

Sono state davvero molte le dimostrazioni e le ricerche specifiche, sul benessere che una corretta igiene dentale può apportare al nostro organismo. (altro…)

Thè rosso per smaltire le abbuffate delle festività natalizie

Pubblicato il 02 Gen 2012 alle 11:37am

Con il Natale prima e con il Capodanno dopo, abbiamo dato il via alle grandi abbuffate: il cenone, poi il pranzo, il consumo degli avanzi, tante le tentazioni tra dolci, panettoni e quant’altro. Insomma, un vero e proprio attentato per la nostra linea!

Ebbene, per farci rimediare, arriva un’ottimo rimedio naturale, consigliato da parte di uno studio che è stato condotto dai ricercatori dell’INRAN (Istituto Nazionale per la Ricerca degli Alimenti e la Nutrizione), i quali hanno confermato e dimostrato le preziose proprietà del thè rosso, già esaltate in una recente ricerca condotta dai ricercatori del Centre de Recerca Biomedica, dell’Universitatà Rovira i Virgili di Reus, e pubblicata sulla rivista “Phytomedicine”.

Pare, infatti, che questo thè, cresca solo in Sudafrica da una pianta chiamata Rooibos, e che grazie ai suoi principi sarebbe è in grado di favorire la digestione in modo del tutto naturale. Ma non solo.. Il thè rosso, sarebbe anche in grado di proteggere il nostro fegato dall’accumulo di grassi, e aiutarci a prevenire tutti quei disturbi metabolici grazie a 25 differenti polifenoli (ossia antiossidanti vegetali) contenuti al suo interno.

Infine questa speciale bevanda, contribuirebbe a ridurre significativamente il livello di colesterolo, dei trigliceridi e degli acidi grassi liberi contenuti nel nostro sangue, mentre i suoi polifenoli sarebbero in grado di modificare il numero e le dimensioni delle cellule grasse e impedire così, lo sviluppo della steatosi epatica, ossia una patologia legata all’accumulo di grasso nelle cellule del fegato.

Il thè rosso, contribuirebbe inoltre, nell’attivazione dell’AMPK, ossia l’enzima che è poi responsabile dell’appetito e del dimagrimento. Questo thè, contiene tra l’altro, pochissime calorie e sarebbe privo di caffeina, provare per credere!

Sara Guidetti è la prima ‘Miss Capri Hollywood’

Pubblicato il 02 Gen 2012 alle 10:41am

Va alla diciassettenne reggiana Sara Guidetti il titolo di ‘Miss Capri Hollywood’, introdotto per la prima volta dalla patron di Miss Italia Patrizia Mirigliani, che vuole portarla con sè alle finali di Montecatini previste in settembre. (altro…)