Infertilità maschile: creato lo sperma in vitro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Gen 2012 alle ore 9:00am


Un gruppo di ricercatori dell’Università tedesca di Muenster sono riusciti a produrre in provetta gli spermatozoi partendo da cellule germinali, ed aprendo così la strada a quella che può definirsi come una nuova terapia contro l’infertilità maschile.

La sperimentazione è partita sui topi – una precedente era stata condotta in Israele – e ha permesso di arrivare allo sviluppo delle staminali estratte dai testicoli, le quali, immerse in una speciale soluzione hanno poi dato luogo a spermatozoi vitali e senza apportare alcun danno da un punto di vista genetico.

Tale ricerca, è stata pubblicata a novembre sull’Asian Journal of Andrology, grazie all’equipe con a capo Stefan Schlatt della Muenster University e in Israle, Mahmoud Huleihei dell’università Ben Gurion di Beersheeba.
Per Huleihel questa può considerarsi una vera scoperta, in quanto potrebbe aiutare gli uomini con problemi di fertilità, in quanto con procedure di routine potrà essere creato sperma umano estraendo le cellule germinali dai testicoli di un uomo e attraverso la stimolazione arrivare alla produzione di sperma in laboratorio.