Se vuoi dimagrire scegli un piatto di colore rosso

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Gen 2012 alle ore 6:00am


Se si vuole dimagrire, sembrerà strano, ma un aiuto può arrivare dal colore del piatto e di stoviglie. Pare infatti, che per una volta, non si tratti del colore degli alimenti da scegliere.

Ebbene, secondo un gruppo di ricercatori svizzeri dell’Università di Basilea, ci si accontenterebbe come minore difficoltà, di porzioni ridotte di cibi e bevande, se posti in piatti e bicchieri di colore rocco fuoco.

Il rosso, agirebbe come un segnale di stop sia per alimenti solidi che liquidi.

La rivista scientifica “Appetite” spiega che il team diretto da Oliver Genschow dell’Istituto di psicologia dell’ateneo basilese, si sarebbe concentrato prima sulle bibite: come? Avrebbe fatto assumere a 41 studenti acqua fino a dissetarli. Poi avrebbe chiesto loro di assaggiare varie bevande dolci, servite in bicchieri di plastica contrassegnati con un’etichetta rossa o blu.

Da qui è emerso che chi ha usato il bicchiere rosso ha bevuto circa il 40% in meno rispetto a chi usato quello blu. La scelta del colore, non ha avuto, invece, particolari effetti sulla valutazione del sapore della bevanda.

In un secondo esperimento, condotto per verificare se ci fossero effetti simili, anche sugli spuntini, coinvolgendo 109 persone, alle quali è stato chiesto di compilare un formulario, è emerso, che durante l’operazione, offrendo a ciascuno un piatto – di colore rosso, blu o bianco – con dieci ciambelle salate, da consumare a piacere, chi ha optato per il piatto rosso ha mangiato poco più della metà rispetto a chi invece usato quelli di altri colori.

I ricercatori, sono convinti che con studi più approfonditi si potrebbe affermare in che misura l’utilizzo di colori mirati possa aiutare in una strategia alleata da applicare nelle diete.