Collezione in stile Amy Winehouse per Jean Paul Gaultier

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Gen 2012 alle ore 6:30am


Modelle di Jean Paul Gaultier hanno sfilato con capelli cotonati e trucco molto pesante, gonne attillate al ginocchio in stile Amy Winehouse.
Protagonista l’abbigliamento della star scomparsa lo scorso anno prematuramente, per la collezione Primavera-Estate 2012 di Jean Paul Gaultier, presentata alla settimana della moda parigina.

Il filo conduttore è proprio quello della cantante, i cui brani cantati a cappella, con in testa “Rehab”, accompagnano tutta la sfilata.

Lo stilista francese, ha pensato di fare un omaggio ad Amy, ma la cosa non è stata vista di buon occhio dal padre della cantante, definendola di cattivo gusto e un’operazione per fare soldi alle spalle della figlia.

Durante la presentazione, tanti gli abiti corti, i vestiti in una combinazione che è una sovrapposizione di bustier e di corsetti, sovrapposti l’uno all’altro.

Nel parterre per l’occasione c’erano anche Catherine Deneuve, Dita Von Teese e Beth Ditto.