Sclerosi Multipla: arriva anche in Italia il primo farmaco per terapia orale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Feb 2012 alle ore 9:13am


Ecco una bella notizia, per tutti i malati di Sclerosi Multipla: è disponibile anche in Italia, Fingolimod, la prima terapia orale già approvata, che apre a nuove frontiere nel trattamento di questa patologia, che colpisce nel nostro Paese oltre 60.000 persone, soprattutto giovani adulti e donne (rappresentando così quasi il triplo rispetto agli uomini).

La Sclerosi Multipla è una malattia che può condizionare molto la vita di chi ne è colpito, a causa del suo carattere cronico e invalidante.

Fingolimod è un farmaco, caratterizzato da un innovativo meccanismo d’azione che agisce a livello del sistema immunitario e del sistema nervoso centrale; grazie ad una maggiore efficacia dimostrata nella riduzione del tasso delle ricadute, la progressione dell’invalidità, e la modalità di somministrazione orale, con una compressa al giorno, permetterà un miglioramento della qualità di vita di tanti pazienti.