La pausa caffè durante la giornata è un ottimo diversivo, ma in molti ne fanno anche un abuso, e questo nel tempo può nuocere la salute a causa dell’assunzione di troppa caffeina, rendendo le persone nervose, insonni e con disturbi gastrointestinali.

Ebbene, alcuni scienziati della Penn State University sono riusciti a realizzare un particolare app per smartphone che è in grado di calcolare il momento più opportuno in cui consumare bevande a base di caffeina o gassate.

Caffeine Zone software, questo è il nome di questo innovativo app, aiuta dunque le persone a capire quando la caffeina può rendere una persona più reattiva mentalmente o quando invece, può crearle dei problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.