Clooney: ha fatto uso di stupefacenti ora soffre di insonnia e dipende da antidolorifici

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Feb 2012 alle ore 10:59am


George Clooney, uomo affascinante e carismatico, nonché noto attore di successo di fama internazionale, soffre di dipendenza da antidolorifici e ha problema di insonnia.

A rivelarlo è lo stesso Clooney, nel corso di un’intervista concessa all’Hollywood Reporter. L’attore ha infatti confessato di soffrire di insonnia, di riuscire a dormire poco e male, di svegliarsi addirittura anche cinque volte ogni notte e di dipendere da farmaci antidolorifici a causa di un accumulo di stress ai danni dell’apparato muscolo scheletrico per assenza di riposo e sonno ristoratore, e per una brutta caduta avvenuta sul set di Syriana nel 2005.

Clooney, inoltre, ha anche detto di aver provato la cocaina, anche se ne sarebbe poi pentito, e di amare l’alcool.