Da anni è stato scientificamente provato, che il miglior modo per superare una malattia è stare prima bene psicologicamente. Ebbene, per una donna, costretta alla chemioterapia è molto importante, continuare a vedersi bella e curata.

Per questo, nasce il progetto della costruzione di una sala trucco nel reparto delle Chemioterapie dell’Istituto per i TumoriPascale” di Napoli.

Grazie alla collaborazione con il make-up artist campano Renè Bonante, e, alla sua assistente Maria Rosaria Aversa, consiglierà alle pazienti come mascherare gli effetti causati dalla chemioterapia.

L’appuntamento è fissato a tutti i mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 14 all’interno della sala allestita appositamente presso l’Istituto.

Lo scopo è quello di ottenere dunque, un “camouflage“, per mascherare le occhiaie, il viso spento ecc.

Nella stessa struttura, sono tante le iniziative che sono nate per le donne, come ad esempio una ludoteca per dare la possibilità alle madri di non perdere i legami con la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.