Attenzione agli antidolorifici: aumentano la pressione

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Mar 2012 alle ore 9:59am


Gli antidolorifici come ad esempio l’ibuprofene possono far aumentare la pressione sanguigna e causare altri disturbi alla salute.

Infatti, secondo una ricerca, condotta dalla Tel Aviv University of Medicine, gli antidepressivi, gli anti-infiammatori, i contraccettivi orali, alcuni antibiotici, e analgesici, possono causare l’ipertensione, e la cosa più assurda, è che i pazienti e medici non ne sono informati.

Lo studio, è stato pubblicato sull’American Journal of Medicine, e sottolinea che la pressione alta è un effetto collaterale di molti di questi farmaci, ma il personale medico non ne tiene conto nelle terapie che prescrive o somministra, non informando così i pazienti sui potenziali rischi associati a questi farmaci.

Ad evidenzialo è proprio l’autore della ricerca Ehud Grossman.