Il cancro della pelle colpisce sempre più giovani. A rivelarlo è uno studio statunitense pubblicato ieri sul Mayo Clinic Proceedings.

Ebbene, tra le cause scatenanti, vi sarebbe l’uso sempre più crescente di lettini abbronzanti. Tra il 1970 e il 2009, si parla che il tasso di melanoma tra le donne è cresciuto di otto volte mentre si è quadruplicato tra gli uomini.

Inoltre, secondo la ricerca che ha analizzato le cartelle cliniche di una contea del Minnesota per questo arco di tempo è emerso un allarmante aumento del cancro alla pelle nelle donne tra i 20 e i 30 anni.

Lo studio ha anche scoperto che le persone che fanno uso di lettini abbronzanti hanno il 74% di probabilità in piu’ di sviluppare il melanoma rispetto a coloro che non ne fanno uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.