Se si vuole eradicazione il virus dell’epatite C, ossia la più insidiosa delle malattie del fegato, questo è ora possibile grazie ad un nuovo farmaco che agisce direttamente sul virus.

Ebbene tale speranza è legata alla molecola (boceprevir) che arriverà già dai prossimi mesi anche in Italia. L’aggiunta di tale farmaco alla terapia standard è riuscito a produrre un tasso di guarigione del 66% e del 67% in tutti quei soggetti che avevano ricevuto il farmaco per 44 settimane.

In Italia si conta che sono 1000 i nuovi casi annui di epatite C e 10 mila i decessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.