La nazionale femminile di pallanuoto è riuscita a battere l’Olanda per 7-6 nei quarti del torneo di qualificazione olimpica di pallanuoto femminile, in corso a Trieste qualificandosi così per Londra 2012.

A passare le qualificazioni, anche Ungheria (che ha battuto il Kazakistan per 18-5), la Russia (7-6 al Canada) e la Spagna (9-7 alla Grecia campione del mondo 9-7. Gia’ qualificate invece la Gran Bretagna (che è il paese organizzatore), gli Stati Uniti (vincitori dei Giochi panamericani), la Cina (vincitrice del preolimpico asiatico) ed infine l’Australia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.