L’olio d’oliva è conosciuto per le sue proprietà benefiche antiossidanti e per la sua capacità di proteggere dai radicali liberi.

Ebbene, grazie ad un nuovo studio condotto dalla Universidad Michoacana di San Nicolas de Hidalgo di Morelia (Messico), si è ora scoperto per per la prima volta, che anche l’olio d’avocado, noto frutto tropicale dal colore verde, goda delle stesse proprietà.

I ricercatori, infatti, hanno utilizzato delle cellule di lievito per esaminare quelle dell’avocado, rilevando così che queste cellule sono molto resistenti ai radicali liberi grazie a dei grassi che avvolgono i loro mitocondri.

Christian Cortes-Rojo, il ricercatore che ha guidato lo studio i cui risultati saranno presentati a breve nel corso del meeting annuale della American Society for Biochemistry and Molecular Biology a San Diego.

Secondo Cortes-Rojo, l’olio di avocado sarebbe un vero toccasana, in quanto permetterebbe alle cellule di sopravvivere a concentrazioni di ferro, superiori a quelle rilevate in alcune malattie che colpiscono l’uomo, pertanto, un consumo regolare di questo frutto non può che far bene alla salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.