Intervista a Selene Lungarella: dal suo percorso artistico al suo prossimo tour

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Mag 2012 alle ore 7:18am


Chi è Selene Lungarella? Tuttoperlei l’ha intervistata scoprendo tante curiosità sul suo percorso artistico e sui prossimi impegni lavorativi, avendo così la possibilità di conoscerla più da vicino.

Selene, ci ha detto, di essere la terza di quattro figli, di essere nata in Svizzera, a Menziken, il 26 marzo del 1984, e all’età di nove anni di essersi trasferita a Bettolle in provincia di Siena.

Ci ha raccontato dell’emozione che ha provato quando nel 2005 si è esibita in un Concerto della Associazione Pasquale Marchi, a favore dei pazienti mielolesi, a Chiusi, duettando con il noto soprano catalano Mireja Casas.

Che la sua più grande passione, è sempre stata il canto, e nel 2006 ha partecipato al primo Concorso nazionale, il Solarolo Song Festival, per la Direzione Artistica di Fabrizio Pausini, con ospiti del calibro di Loredana Berté, Gatto Panceri, Daniel Vuletic, Franco Fasano, Stefano Jurgens. Un concorso che presenta ben 272 cantanti iscritti e un livello qualitativo molto alto. In questa occasione, Selene Lungarella interpreta il brano September Morn riuscendo a sfiorare il traguardo della semifinale, ottenendo un successo personale di pubblico e critica, esperienza molto importante, che le ha portato anche la collaborazione con il produttore Riccardo Benini.

Nel Novembre 2007 ha inciso in Studio a Bari il suo primo inedito Accoglimi, un brano stupendo, scritto da Pier Paolo Brescia e realizzato con la collaborazione di musicisti straordinari quali Gese Marsico, Antonio Tuzza, Tullio Ciriello, Pier Paolo Brescia.

A Sanremo 2008 è stata protagonista di iniziative collaterali al Festival, nell’ambito di Sanremoff quali l’Independent Music Day e numerose interviste tra cui TGevents, Sky Zoo Tv, Calabria Tv, Bla Bla Bla Sky Tv, Radio Touring 104.

Visibilmente emozionata, quando ci ha parlato poi, del suo primo lavoro discografico, uscito nel 2010, su etichetta Top Records distribuzione Edel, intitolato Selene con la E, contenente il singolo Dall’Alto scritto per lei da Alberto Fortis con il quale ha duettato nella canzone. Brano ascoltatissimo nelle radio, che ha contribuito alla sua popolarità.

L’artista, ci ha poi raccontato di diverse partecipazioni come ospite, ne citiamo qualcuna. Ricordiamo ad esempio quella alla partita della Nazionale Italiana Cantanti disputata a Spoleto; la partecipazione al programma Ottovolante Live, la partecipazione alla Sala A di Via Asiago, quella in Radio 2 Rai; a La Notte di Radio 1 dedicata alle sue canzoni il 2 Aprile dello scorso anno, e il passaggio televisivo nel programma Sette Note, Rai 1, di Gigi Marzullo.

Importante, il suo contributo ad O’Scià 2011, la manifestazione di arte e musica, ideata da Claudio Baglioni, che si tiene a Lampedusa da ben nove anni e che richiama artisti di fama nazionale ed internazionale, in modo del tutto gratuito, con il solo obiettivo di manifestare solidarietà all’isola e alla sua gente, facendo riflettere sul fenomeno dell’immigrazione clandestina e lo scambio di culture tra popoli.

Selene, nel corso della kermesse dello scorso anno, ha cantato Dall’Alto, accompagnata dai musicisti di Claudio Baglioni, e dallo stesso cantautore romano, che si unito a loro nel corso dell’esibizione.

Ma non è tutto..

Selene ha portato in scena lo spettacolo Se Stasera Canto Qui, esibendosi in concerti con la sua band di cinque elementi, e la partecipazione al pianoforte di Teo Ciavarella, cantando pezzi tra i più belli della musica italiana, spesso dimenticati.

Selene Lungarella, ci ha poi parlato della sua esperienza sanremese, si è, infatti qualificata quest’anno, tra i 60 cantanti ammessi alla fase finale del Festival di Sanremo, con la canzone Regole della Navigazione (A.Michisanti – F.Servilio), etichetta Top Records, nella categoria Giovani/Sanremosocial.

Il 18 Febbraio 2012, ha ricevuto sempre a Sanremo, il Premio Afi (Associazione Fonografici Italiani).

E alla domanda su quali siano i prossimi impegni lavorativi, Selene, ci ha risposto, che questo mese, partirà il tour “Navigheremo insieme se …”, dal suo paese Bettolle (Siena), che vuole preannunciare il primo di una serie di appuntamenti estivi.

Un concerto acustico, durante il quale, sarà accompagnata sul palco, da straordinari musicisti quali Andrea Ciotti, Luca Occhini (chitarre), ed Antonio Lusi (basso), che si terrà sabato 5 maggio alle ore 21,15, presso la chiesa San Cristoforo di Bettolle – Sinalunga (Siena).

Navigheremo insieme se …”, può essere paragonato ad un vero viaggio intorno alla musica, attraverso il mare della vita, in cui Selene, interpreta alcune delle più belle canzoni della musica leggera italiana, di cui molte, raramente eseguite come “La Luna” di Angelo Branduardi o “Acquarello” di Toquihno.

Durante questo tour, sarà possibile, inoltre, ascoltare, anche una riproduzione in versione acustica, delle canzoni dell’album “Selene con la E” e la nuovissima di Sanremo 2012Regole della Navigazione“.

E continuando a parlarci del tour, la giovane artista, ci ha spiegato un po’ quello che rappresenta il senso di questo progetto: “Navigheremo insieme se… useremo le regole della navigazione, quelle regole della vita che ci dovrebbero aiutare a risollevarci nei momenti bui della nostra esistenza” – aggiungendo – “ed è bello poter ripartire con i miei appuntamenti proprio da Bettolle, il mio paese, al quale sono molto affezionata. Questo concerto è stato voluto dal mio parroco Don Wilmo, una delle prime persone ad aver creduto in me. Io ho iniziato proprio dai musical in chiesa e mi sono divertita negli anni ad organizzare eventi con i ragazzi del catechismo durante le festività, prima di incontrare Riccardo Benini. Ritornare a casa procura sempre un emozione indescrivibile condita da un pizzico di timore” – sorridendo ha anche sottolineato – “ma cosa sarebbe la vita se non fosse una meravigliosa avventura?“.

La cantante, infine, sarà, molto presto, impegnata nella realizzazione di un secondo album.

Selene Lungarella sarà dunque:

– l’8 Maggio 2012 alle ore 21:00 nel parterre del “Festival Cabaret Emergente 2012” condotto da Riccardo Benini c/o il Teatro Storchi di Modena;

– l’11 Maggio 2012 alle ore 21:00 ospite della sfilata di moda nell’ambito del “Maggio Fiorense” c/o il Castello di Spezzano (Fiorano Modenese);

– il 13 Maggio 2012 alle ore 16:00 al Private Event c/o Schmidrued (Aarau) – Svizzera;

– il 26 Maggio 2012 alle ore 20:00 ospite di Approdi D’Autore – “I canti delle Sirene” insieme a Victor Poletti con “Un Angelo Blu” e Gaetano Amato con “Gioco segreto” c/o Pantarei di Capri;

– il 30 Giugno 2012 alle ore 21:30 al Concerto – LIVE “Navigheremo insieme se…” c/o P.zza Del Popolo BETTOLLE – Sinalunga (SI)

– Il 5 Luglio 2012 alle ore 21:00 ospite del “Mo Pensa Te Live Show” tratto dalla popolare trasmissione di Andrea Barbi c/o Piazzale Re Astolfo di Carpi.