Una tempesta solare minaccia la Terra

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Mag 2012 alle ore 9:46am


Gli esperti della Nasa l’hanno definita un “mostro” per le sue enormi dimensioni, ebbene, la minaccia in arrivo per la Terra, ha il nome di AR 1476 ed è una macchia solare così grande da vedersi anche ad occhio nudo.

Essa presenta un diametro di 100.000 km e suo interno contiene, un’enorme quantità di energia, che nei prossimi giorni verrà sprigionata in direzione della Terra.

Il tutto dovrebbe avvenire attraverso le più potenti eruzioni solari, quelle di classe X, che avranno sicuramente degli effetti anche sul nostro pianeta.

Sembra, poi, che la Nasa sia riuscita ad ascoltare anche il crepitio proveniente da AR 1476, mentre, l’Agenzia americana per gli oceani e l’atmosfera (Noaa), abbia già segnalato i primi occasionali blackout nelle comunicazioni radio, e prevede che nelle prossime 24 ore ci sia la possibilità che a causa di altre eruzioni solari possano salire al 75%.

Questo fenomeno causerà altre tempeste magnetiche in grado di provocare dei veri blackout nelle comunicazioni radio di tutto il pianeta.