L’Università Cattolica di Milano ha aperto le porte alla moda. Da giovedì 7 a sabato 9 giugno, infatti, l’ateneo è impegnato con la Fashion Tales 2012, allo scopo di raccontare storie di moda e design, e creare nuovi incontri tra stilisti, imprese ed appassionati.

Stefano Boeri, assessore alla cultura e alla moda del Comune di Milano, ha dato il via alla tre giorni e con lui alcuni dei più grandi big del “Made in Italy“, e professori universitari esperti di moda.

Il primo incontro, ha dato il via al convegno, mettendo in evidenza l’importanza del valore dei nuovi talenti, che richiedono di spazi fisici per creare e farsi conoscere, nonché anche virtuali, come giustamente ha sottolineato Kean Etro: la cui idea dello stilista, è solo una delle tante che emergeranno nel corso dei questo importante evento, dove ci sarà spazio per confrontarsi e discutere anche di fashion blogger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.