La frutta e verdura che abbronza e difende dal caldo: la Top 10

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Giu 2012 alle ore 8:50am


In estate per favorire l’abbronzatura e difendersi dalle calde temperature, è importante mangiare molta frutta e verdura, come: carote, radicchi e albicocche al primo posto del podio della classifica degli abbronzanti naturali più efficaci.

La Coldiretti ha infatti, pensato di stilare, infatti, la top ten del cibo che abbronza, in occasione dell’arrivo dall’Africa di ‘Scipione’, l’anticiclone con afa e caldo che ha anticipato di una settimana, rispetto al solstizio del 21 giugno l’arrivo dell’estate.

Ebbene, con il caldo consumare molte carote, insalate, cicoria, lattuga, meloni, peperoni, pomodori, albicocche, fragole e ciliegie può servire a difendersi dai colpi di calore, ma anche a prepararsi al meglio per l’abbronzatura.

Coloro che sono costretti a rimanere in città possono difendersi dal caldo con una dieta adeguata basata sul consumo di cibi ricchi di vitamina A che favoriscono la produzione della melanina, conferendo alla pelle il classico colore ambrato.

Il primo posto spetta sicuramente alle carote che contengono ben 1200 microgrammi di vitamina A, insieme a radicchio, ed albicocche, poi troviamo a seguire cicoria, lattuga, melone giallo e sedano, peperoni, pomodori, pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliege che contengono altrettanto contenuti elevati di vitamina A o caroteni.