Moody’s ha declassato l’Italia: l’agenzia di rating ha infatti peggiorato il giudizio sui titoli di Stato italiani da A3 a BAA2, ovvero, ad appena due livelli sopra lo status di ‘spazzatura’.

L’outlook è dunque negativo. L’annuncio è stato diffuso questa notte, prima dell’arrivo a Sun Valley, sulle montagne dell’Idaho Usa occidentale, del presidente del Consiglio, Mario Monti, per il conclave dei ‘big’ dei media nonché della new economy.

Ospite d’onore della sessione odierna di questo importante incontro, sponsorizzato dalla banca d’affari ‘Allen&Co’, è il premier che punterà a rassicurare gli investitori, ma ci riuscirà?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.