Mangiare pistacchi per combattere lo stress e la pressione alta

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Lug 2012 alle ore 6:41am


Chi vuole combattere lo stress e la pressione alta, un aiuto può arrivare dal consumo di pistacchi. A rivelarlo è un recente studio pubblicato sulla rivista americana Hypertension.

La ricerca è stata condotta dalla Pennsylvania State University, la quale ha osservato tre gruppi di persone, maschi, femmine e non fumatori, con elevato colesterolo Ldl (definito come ‘cattivo’) e pressione arteriosa di normale livello.

Ebbene, ad ogni gruppo i ricercatori hanno suggerito di seguire una differente alimentazione, osservando conseguentemente, che la dieta integrata con pistacchi, sia salati che non, risultava essere efficace nel prevenire stress e problemi legati alla pressione arteriosa.

Giorgio Donegani, esperto in nutrizione ed educazione alimentare nonché Presidente di Food Education Italy ha messo in risalto l’azione benefica dei pistacchi sulla regolazione della pressione sanguigna anche nel caso in cui vengano consumati dei pistacchi salati.