settembre 3rd, 2012

US Open: Italia ai quarti con Errani-Vinci

Pubblicato il 03 Set 2012 alle 11:56pm

Comunque vada, in semifinale agli US Open ci sarà una tennista italiana. Sarà il campo a decretare se toccherà a Roberta Vinci o a Sara Errani giocarsi nel penultimo atto dello slam newyorchese le chance di una finale che sarebbe davvero storica. Non esageriamo con la fantasia, teniamola a bada, almeno per ora, e godiamoci lo strepitoso momento che le nostre portacolori stanno vivendo. Stiamo parlando appunto di Errani e Vinci che grazie alle vittorie rispettivamente su Angelique Kerber e Agnieszka Radwanska hanno conquistato l’accesso ai quarti di finale degli US Open.

Sarita ha battuto la tedesca Kerber per 7-6(5), 6-3 al termine di un match che avrebbe potuto concludersi molto prima se la nostra azzurra fosse riuscita a sfruttare meglio le chance a disposizione. Contro una giocatrice sicuramente più potente ma non irresistibile, combattiva e difficile da piegare com’è la numero 6 del mondo, la Errani ha messo in mostra grinta, forza mentale e un gioco fatto di numerose variazioni con cui ha perforato il muro della regolarista Kerber. Troppo nervosa  la tedesca, specialmente nel secondo set quando si è vista scivolare il match tra le dita. Sotto 3-0 la Kerber è riuscita a rimontare i tre game di svantaggio, ma a quel punto si è dimostrata ancora più brava Sarita, spegnendo le velleità dell’avversaria e conquistando i primi quarti di finale in carriera nella Grande Mela.

Ancora meglio ha fatto la sua collega, compagna di doppio ma sopratutto amica Roberta Vinci. La tarantina ha battuto, infatti, la numero 2 del mondo Agnieszka Radwanska con il rotondo punteggio di 6-1, 6-4. Approfittando della forma non perfetta della polacca, la Vinci non si è fatta problemi a premere sull’acceleratore, mostrando il suo meraviglioso bagaglio tecnico. Nella sfida tra ricamatrici in un universo di battitrici, ha avuto la meglio la nostra portabandiera che ha concesso appena cinque game all’avversaria ed è volata per la prima volta ai quarti degli US Open, dove appunto affronterà Sarita in un derby tutto italiano.

Con questi successi entrambe le giocatrici raggiungeranno il loro best ranking: alla fine del torneo Sarita salirà sicuramente in ottava posizione, mentre Robertina entrerà nella top15. E non si fermeranno qui. Impegnate anche in doppio possono regalare ulteriori gioie al tennis italiano. Dunque, vinca la migliore!

L’influenza è arrivata in anticipo: sono già 50 mila gli italiani a letto

Pubblicato il 03 Set 2012 alle 7:59am

La temperatura da alcuni giorni si è abbassata drasticamente facendo ammalare molti italiani. Per ora è presto parlare di autunno, anche se rispetto alle settimane precedenti la perturbazione che gli esperti del meteo hanno battezzato con il nome “Poppea” ha portato ad un brusco abbassamento delle temperature e per questo è bene prestare attenzione agli sbalzi per evitare di dover affrontare i primi sintomi influenzali. (altro…)

Possiamo dire addio alle vecchie lampadine

Pubblicato il 03 Set 2012 alle 7:21am

A partire dal primo settembre non sarà più possibile vendere ed utilizzare le vecchie lampadine a incandescenza. (altro…)