I vincitori della 69esima edizione del Festival di Venezia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Set 2012 alle ore 7:52am


Kim Ki-Duk, con “Pietà” è il vincitore del Leone d’Oro alla 69° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La sua vittoria, era stata annunciata sebbene non fosse condivisa da tutti.

In molti, facevano il tifo per “The Master” di Paul Thomas Anderson, che si è aggiudicato il Leone d’Argento, ma la Coppa Volpi va per pari merito ai due protagonisti Joaquin Phoenix e Philippe Seymour Hoffman.

Inoltre, quella per la migliore interpretazione femminile è andata all’attrice israeliana Hadas Yaron per “Fill the Void” di Rama Burshtein.

Il premio “Mastroianni“, quest’anno lo ha vinto Fabrizio Falco, grazie alle sue interpretazioni nei film “E’ stato il figlio” di Daniele Ciprì e “Bella Addormentata” di Marco Bellocchio.

Il Premio speciale della giuria, è andato al film “Paradies: Glaube” di Ulrich Seidl.

La miglior sceneggiatura è stata quella di “Apre’s Mai” di Oliver Assays.

L’Osella d’oro alla fotografia è andata invece a “E’ stato il figlio” di Ciprì.