Vasco Rossi: condizioni di salute stazionarie, resta in clinica per terapia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Set 2012 alle ore 7:51am


Il rocker Vasco Rossi che è ricoverato dalla scorsa settimana nella clinica bolognese Villalba, presenta delle condizioni stazionarie, anche se gli esami a cui si è sottoposto non hanno dato esito positivo e pertanto i medici hanno ritenuto opportuno di prolungare il suo ricovero affinché potesse sottoporsi alla terapia.

Così Paolo Guelfi direttore sanitario della clinica, spiega il bollettino medico “Dagli accertamenti eseguiti è emersa la necessità di riattivare una terapia di non brevissimo periodo che implica un prolungamento della degenza“.

Le condizioni di salute del musicista restano dunque stazionarie ma richiedono che Vasco sia seguito da più specialisti.

Vasco Rossi è nella clinica bolognese, che lo aveva già ospitato a lungo nell’estate 2011, e da giovedì scorso, è stato ricoverato per nuovi problemi respiratori.

E dopo che la notizia si era diffusa, venerdì la portavoce con un comunicato ha aveva dichiarato che il ricovero era già previsto e riguardava “controlli di normale routine” che il cantautore “effettua ogni due o tre mesi da oltre un anno a questa parte”, da quando il “batterio killer lo aveva colpito” lo scorso anno.