Scoperto il pianeta super Terra ricco di diamanti nella costellazione del Cancro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Ott 2012 alle ore 7:21am

E’ stato individuato un nuovo pianeta costituito interamente da diamante, situato nella costellazione del Cancro, e distante dalla Terra 40 anni luce.

Il pianeta così detto “costoso” è stato chiamato 55 Cancri, ha un raggio doppio e una massa ben 8 volte superiore alla Terra.

Inoltre è uno dei 5 pianeti in orbita intorno ad un sistema binario, ovvero formato da due stelle che ruotano intorno ad un centro comune.

Una delle stelle ha invece le dimensioni del sole e viene chiamata 55A; mentre l’altra, più piccola, viene chiamata 55B.

Il pianeta, in questione, è stato scoperto dal telescopio Spitzer della NASA, e i cui dati sono stati analizzati dal gruppo del Centro per l’astronomia e l’astrofisica dell’Università di Yale, mentre la ricerca è stata invece pubblicata dall’Astrophysical Journal Letters.

55 Cancri è costituito da una parte interna ovvero un terzo in diamante, e una parte esterna, formata invece da grafite.

Questo pianeta ruota attorno alla sua stella ad una velocità altissima ed il suo anno dura circa 18 ore. La sua superficie non è abitabile, non vi è ossigeno e la temperatura superficiale sfiora i 2.500 gradi. Oltre a carbonio (ovvero grafite e diamante), il pianeta contiene ferro, carburo di silicio e alcuni silicati.